LOCALE TEMI

VIOLAZIONI A REGGIO, IL M5S RICHIEDE ACCESSO AGLI ATTI

Il MoVimento 5 Stelle aveva previsto tutto nel 2014. Ora sugli incarichi di Reggio è tempo di fare chiarezza.

Sono 18 gli indagati per “violazioni nell’assegnazione di incarichi esterni”. I dipendenti erano in servizio nel 2013, quando era sindaco Graziano Delrio. Tra i loro nomi, Maria Sergio, allora dirigente all’Urbanistica, oggi in servizio a Modena, moglie del sindaco Luca Vecchi.

Nel 2014 il MoVimento 5 Stelle ha presentato una mozione, seguita da due esposti alla Corte dei Conti nel 2016.

Le cifre in questione sono rilevanti: 2,7 milioni nel 2010. 1,9 nel 2011 2,5 nel 2012, 2.9 milioni per il 2013, 1,8 nel 2014 e 650.000 euro nel primo semestre 2015. Ancor più grave la contestazione: “incarichi affidati senza una procedura adeguata e legittima”.

Il MoVimento 5 Stelle chiede pertanto l’accesso agli atti perché si faccia chiarezza e giustizia nel nome della trasparenza.