Archivio Completo COMUNICATI STAMPA

CONNESSIONE E DIDATTICA DIGITALE INTEGRATA: AGLI ISTITUTI SUPERIORI DI MODENA, REGGIO, FERRARA, PARMA E PIACENZA QUASI 160.000 EURO

28 OTTOBRE – Ammontano a circa 160.000 euro i fondi che arrivano a 63 istituti superiori delle provincie di Modena, Reggio Emilia, Ferrara, Parma e Piacenza grazie a un decreto firmato martedì dalla ministra Lucia Azzolina e che garantisce i fondi per la connessione internet, e quindi la didattica digitale integrata, agli studenti che ne fossero ancora privi. Complessivamente, su questo fronte alle scuole italiane arrivano 3,6 milioni di euro.

Inoltre, nel Decreto Ristori approvato ieri in Consiglio dei Ministri, sono stati stanziati complessivamente ulteriori 85 milioni di euro per la didattica digitale integrata, che permetteranno a stretto giro l’acquisto di oltre 200mila nuovi dispositivi e oltre 100mila strumenti per le connessioni in base ai calcoli del Ministero dell’Istruzione in relazione agli esiti dei precedenti finanziamenti. Ma soprattutto si tratta di soldi presto direttamente disponibili nelle casse delle scuole e che verranno spesi in favore degli studenti meno abbienti. Tanto ha fatto la ministra Azzolina in questi mesi per garantire la scuola in presenza, ma tanto sta facendo anche per garantire che si riesca comunque a fronteggiare la necessità dell’integrazione con la DDI dettata dall’emergenza.

Proseguiamo nell’impegno preso, soprattutto in questo momento di emergenza e difficoltà: dopo anni in cui la scuola è stata tenuta ai margini, ora deve tornare al centro dell’agenda politica italiana.