ATTIVITÀ NAZIONALE TEMI

M5S, AUDIZIONE CON ANCL PER TUTELARE I LAVORATORI DALLE ESTERNALIZZAZIONI SELVAGGE

Distorsioni nel mercato del lavoro e illiceità diffusa. Sono i timori presentati stamattina in un’audizione informale dell’Associazione nazionale consulenti sul lavoro (Ancl).

Vi ho partecipato assieme ai Colleghi Portavoce del MoVimento 5 Stelle Gabriele Lanzi, Marco Croatti e Stefania Ascari per conoscere della vicenda il sistema delle esternalizzazioni selvagge.  

Un fenomeno che l’Ancl ha individuato ormai da due anni su tutto il territorio nazionale in diverse cooperative o società. Nello schema da loro individuato, esse articolerebbero pubblicità ingannevoli per proporre ad aziende di licenziare personale con la promessa di riassumerli, riducendo i costi ma anche i diritti dei lavoratori.

L’Ancl ha portato al tavolo esempi riguardanti il Nord come il Sud Italia, domandando l’attivazione degli enti competenti per far cessare i casi da loro segnalati.

Li ringrazio per il loro intervento e come rappresentanti M5S prenderemo a cuore il tema per tutelare la qualità del lavoro e i diritti dei lavoratori.